Sito web aziendale: cosa non può mancare

Sito web aziendale

Avere un sito web aziendale nel 2021 non è un punto di arrivo, ma bensĂŹ di partenza. Per un’attivitĂ  creare un vero e proprio sito internet aziendale Ă¨ l’unico modo per rimanere competitivi sul mercato creando allo stesso tempo un’immagine sempre piĂš positiva dell’azienda e una clientela sempre piĂš fedele.  

Nonostante, questo il 30% delle piccole e medie imprese italiane non hanno ancora creato un sito web aziendale, eppure aprire un sito web Ă¨ sempre piĂš fondamentale. Non rimanere in questa percentuale, leggi questo articolo per scoprire cosa non può mancare nel sito web della tua attivitĂ ! 

Sito internet aziendale: per chi?

Prima di iniziare a scrivere bisogna pensare. La stessa cosa vale per la creazione di un sito web, in particolare di un sito web aziendale.  

Che cos’è un sito web aziendale? Un sito web aziendale è il dĂŠpliant online dell’azienda, ma con tantissime funzionalitĂ  in piĂš. È infatti necessario che gli ideatori del sito web aziendale si chiedano a chi stanno rivolgendo il sito internet, in modo tale da capire in che direzione muoversi.  

E’ utile per la maggior parte per un buon posizionamento sui motori di di ricerca, per promuovere prodotti e servizi e può essere ottimo per attirare potenziale clienti.

Che sia per accrescere l’identitĂ  aziendale, che sia per allargare la clientela, che sia per fare colpo sui fornitori o tutte queste cose messe insieme, chi crea un sito web aziendale deve tenere a mente che l’utente è il destinatario di questo progetto. Questo ti permetterĂ  di targettizzare la tua audience, capendo quali sono le parole chiave da usare, per comparire sui giusti schermi. Ricordati infatti che il sito internet aziendale è lo strumento piĂš importante per raggiungere visibilitĂ . 

Realizzare un sito web potrĂ  essere vincente se anche viene aggiunta una strategia di web marketing con i diversi social network.

Informazioni chiare in un sito web chiaro

La cosa migliore in un sito web aziendale è trasmettere tranquillità e professionalità. Nessun cliente si affiderebbe ad un’azienda con un sito disordinato e poco chiaro.

Un buon sito internet aziendale, deve essere di facile ed intuitiva navigazione, cosicché da consentire a chiunque abbia un’esigenza informativa di soddisfarla.

Non è facile mettere in ordine tutte le informazioni che si vogliono offrire ma l’esperienza dell’utente deve essere al primo posto. Segui questi passaggi per organizzare e ordinare il tuo sito internet aziendale:

  • Verifica che il caricamento delle pagine sia sufficientemente veloce per garantire un’esperienza d’uso piacevole. 
  • Usa una grafica chiara, ma cerca di non scadere nel banale, e pulita, non c’è bisogno di mille ghirigori per trasmettere ricercatezza. 
  • Inserisci delle immagini fresche, originali e belle visivamente. 
  • Controlla che la piattaforma che stai usando ti offra un web design adatto sia ai cellulari che ai destkop.
  • Scrivi e pubblica contenuti di qualitĂ : cerca quindi di evitare testi troppo lunghi o inutili al lettore.  
  • Un passo ulteriore sarebbe quello di ottimizzare i tuoi testi in un’ottica SEO. So che può sembrare complicato ma significa semplicemente scrivere delle parole che ti permettano di essere trovato facilmente da Google, e quindi dai tuoi clienti.  

Potrai eseguire al meglio questi passaggi creando un sito web con SimpleSite, scopri qui come fare!

Che cos’è un sito web aziendale vincente?

Cosa devo scrivere in un sito web aziendale di successo?  

Eccoti la mappa del tuo nuovo sito web della tua azienda. Le pagine imprescindibili nel tuo sito web sono: 

  • Chi sono
  • Blog
  • Album fotografico
  • Contatti

Scopri come fare in questo video! 

Gli obblighi di legge per un sito internet aziendale

Come avrai notato in molti siti web ci sono delle diciture ricorrenti come, per esempio, informativa sulla privacy e cookies. Cerchiamo di fare chiarezza e capire cosa devi indicare nel tuo sito web aziendale. 

Le ditte individuali e le societĂ  di persone devono indicare nella homepage del sito web la partita IVA e i dati di iscrizione REA.  

Le S.p.A., le societĂ  in accomandita per azioni e le S.r.l. a specificare sul proprio sito internet aziendale o di prodotto le seguenti informazioni: Partita IVA, Codice Fiscale, Indirizzo completo della sede legale, Ragione Sociale, Ufficio del registro presso cui la societĂ  è iscritta e numero di iscrizione, Numero REA ovvero codice del Repertorio Economico Amministrativo, Capitale sociale, sia il versato che quello esistente nelle casse societarie, Stato di liquidazione della societĂ . 

L’art. 13, D.Lgs. 196/2003 impone a tutte le aziende, qualunque sia la forma giuridica, di inserire nella propria pagina web aziendale l’informativa sulla privacy. 

In alcuni casi sussiste anche l’obbligo di inserire nel proprio sito un banner contenente la richiesta di consenso all’uso dei cookie e un link per accedere ad un’informativa piĂš estesa.